Studio Geologico Idrogeologico e Sismico,Palazzo Pignano Studio Geologico Idrogeologico e Sismico,Palazzo Pignano

Lo studio a partire da una attenta analisi e ricerca storico bibliografica ha permesso di delineare un quadro esaustivo dei fenomeni geologici che ricadono entro i confini comunali, per meglio intervenire, progettare normare, ovvero pianificare, un corretto e sostenibile sviluppo tra suolo e cemento.

Dal punto di vista geologico e litologico l’area è caratterizzata di un substrato d’origine fluovioglaciale e fluviale formato da depositi prevalentemente sabbioso- ghiaiosi. In tale contesto la presenza del “Moso di Trescore” rappresenta sicuramente un elemento da considerare per la potenziale presenza di orizzonti con caratteristiche geotecniche mediocri/ scadenti per presenza di terreni a forte componente coesiva, così come anche l’area ad est della località Scannabue. Le informazioni geognostiche reperite non costituiscono elemento negativo così come dal punto di vista morfologico. Data la connotazione agricola del comune ritroviamo un territorio caratterizzato dalla presenza di suoli da adatti allo spandimento reflui zootecnici o moderatamente adatti nel settore Ovest e da suoli poco o non adatti nel settore est.
Su tutto il territorio del comune è presente una bassa soggiacenza della prima falda (2-5m), con un elevato grado di vulnerabilità della stessa e oscillazioni legate a irrigazioni precipitazioni e prelievi. Non si segnalano aree soggette ad allagamento ripetuto in occasione di eventi alluvionali o inondazioni.
Significativa è la presenza di diversi fontanili sul territorio comunale localizzati lungo l'asta della Roggia Acquarossa e lungo il Tormo; nonchè una rete di seriole e rogge che provvedono alla distribuzione d'acqua per usi prevalentemente irrigui.
Sul territorio comunale sono presenti un aree in passato oggetto di attività estrattiva; in particolare si segnala la zona a sud dell'abitato di Palazzo Pignano lungo via Marconi quale area degradata ove ad oggi la vegetazione arboreo arbustiva domina la scena celando i rifiuti presenti sul fondo cava.

Lo studio geologico, idrogeologico e sismico è integrato negli elaborati del Il PGT approvato e vigente.
  • Inizio Lavori: 2009
  • Fine lavori: 2010
  • Palazzo Pignano
  • Cremona

Contatti

  • Via Obici 14,
    25034 Orzinuovi (BS).
  • +39 030-941567
  • +39 030-944121